Ricerca del Personale: i Vantaggi di affidarsi ad una Agenzia di Recruiting

18. 10. 08
posted by: Redazione
Visite: 18

L'agenzia di recruiting si occupa di selezionare, valutare e reclutare il personale per conto delle aziende.
Le agenzie ricoprono, quindi, un ruolo di intermediario tra il datore di lavoro o azienda che sta cercando personale e il lavoratore che, invece, si trova alla ricerca di un impiego. 

Il settore delle agenzie di recruiting oggi ha visto una crescita significativa. Sono sempre di più i lavoratori attivi che si rivolgono alle agenzie di recruiting e lo stesso vale per i datori di lavoro che sono alla ricerca di personale.
I vantaggi di affidarsi a un'azienda di recruiting sono sicuramente molti.
Vediamo insieme quali sono e scopriamo perché alle aziende conviene oramai sempre di più affidarsi agli specialisti del recruiting.

Il primo vantaggio delle aziende di reclutamento è la possibilità di avere meno oneri e una maggiore efficienza del processo selettivo. 
Infatti, esternalizzando la selezione del personale le spese sono inferiori.
Da un lato, l'azienda non deve investire per creare all'interno della sua compagine un ufficio deputato a questo e, dall'altro, neppure deve costantemente spendere e occuparsi della formazione del personale che, a sua volta, dovrà occuparsi del processo delle assunzioni.

La maggior parte delle imprese hanno comunque un ufficio risorse umane solitamente deputato alla gestione di tutto il personale.
Ma se si dovesse incaricare anche di gestire tutta la selezione, ovvero dalla lettura dei curricula fino ai colloqui con i candidati, si comprometterebbe in un certo senso la gestione degli altri compiti e obiettivi e si dovrebbe spendere di più per rendere possibile lo svolgimento di tutto.

Il secondo vantaggio riguarda il tempo impiegato nella selezione dei candidati.
Le aziende di recruiting sono fortemente specializzate nel processo selettivo e sono in grado di svolgerlo in tempi brevi con i massimi risultati.
Si tratta di un aspetto da non sottovalutare, soprattutto perché spesso le imprese potrebbero aver bisogno di nuovi lavoratori per far fronte a esigenze improvvise.
In alcuni casi, invece, potrebbero essere alla ricerca di lavoratori altamente specializzati che le agenzie di recruiting possono aiutare a selezionare con più facilità.

Il terzo vantaggio fondamentale delle agenzie di recruting riguarda la capacità di selezione.
Attraverso particolari tecniche di mappatura delle competenze dei lavoratori. Riescono a valutare la conoscenza delle lingue straniere, la capacità di utilizzo di alcuni software importanti per le aziende e anche le doti relazionali nei lavori in team o da soli. 

In questo modo le agenzie hanno un quadro molto specifico di tutti i lavoratori iscritti e delle competenze possedute e quando le aziende iniziano a rivolgersi a loro per una figura particolare possono già considerare fatta buona parte della scrematura. 
Così i datori di lavoro avranno la possibilità di lavorare con i migliori nel settore e i lavoratori potranno avere l'occasione di prestare la propria attività in settori dove sono altamente specializzati e qualificati.

Il quarto vantaggio riguarda quelle agenzie di reclutamento del personale che sì scelgono i lavoratori per conto di un'azienda ma fungono da agenzie interinali firmando direttamente un contratto di somministrazione con il lavoratore che verrà collocato nell'impresa che ha richiesto il servizio.
Questa scelta comporta molti benefici per il datore di lavoro che si trova a non dover gestire tutti quegli oneri amministrativi e burocratici nei confronti del proprio lavoratore. 


In conclusione, allora, l'idea di rivolgersi direttamente alle agenzie di recruiting si deve considerare molto efficiente e vantaggiosa per aziende di tutti i settori e di tutte le dimensioni.