Il Sostegno a Distanza Apre le Porte a una Prospettiva di Vita Migliore per Tanti Bambini

17. 09. 26
posted by: Redazione
Visite: 113

Malik è un ragazzo di dieci anni, la sua vita negli ultimi sei anni è cambiata grazie al Sostegno a Distanza. Per Sostegno a Distanza (SaD) si intende un atto di solidarietà che si concretizza in un contributo economico periodico per provvedere alla sussistenza, alla frequenza scolastica, all'assistenza sanitaria di un bambino: questo è ciò che Aleimar ONLUS fa per tutti i bambini del mondo senza distinzione di religione, razza e cultura.

All'età di tre anni Malik viveva in una piccola capanna buia con i suoi genitori e i fratelli più grandi, a est di Mangochi in Malawi. Il suo peso non lasciava dubbi sulla sua forte malnutrizione, e la sua famiglia, così come molte altre, non riusciva a procurarsi un pasto adeguato al giorno per il piccolo. Fin dalla sua nascita la vita di Malik è stata una mera sopravvivenza; il latte della madre non era sufficiente, il suo peso non cresceva, si potevano realmente contare tutti i suoi minuti ossicini e i suoi occhi erano tristi e lucidi.

La malnutrizione lo rendeva sempre più debole e in pericolo di vita. Nonostante gli sforzi per accudire il piccolo, i genitori, entrambi senza lavoro, non riuscivano a migliorare la situazione.

Nel 2010 Aleimar, venuta a conoscenza della situazione di Malik, ha offerto la possibilità al bambino di entrare nel programma di Sostegno a Distanza. All'età di quattro anni Malik comincia così a ricevere l’aiuto di molti sostenitori. Malik è stato portato in una casa famiglia, nella quale è stato accolto amorevolmente e ha potuto beneficiare delle cure mediche necessarie per tornare in salute. Dopo aver ripreso le forze, egli ha potuto frequentare la scuola materna. Stare con gli altri bambini gli ha permesso di relazionarsi in maniera sempre più attiva e gioiosa con i suoi amici e a nutrirsi con pasti regolari ed equilibrati, che hanno irrobustito il suo fisico fino a fargli raggiungere il peso corretto.

Questo percorso ha inciso positivamente anche sul suo carattere: ora sì che è sorridente!

Il continuo sostegno nel corso degli anni ha permesso a Malik di intraprendere gli studi elementari, ed ora frequenta la quarta classe e ha una nuova luce di speranza negli occhi.

Il suo percorso scolastico è solo all'inizio, ma lui sa già che il suo desiderio è quello di diplomarsi.

 

Per supportare Malik affinché realizzi il suo sogno, basta un semplice gesto da parte di sostenitori sensibili alla problematiche infantili.
Il Sostegno a Distanza offre infatti anche la possibilità di accompagnare ragazzi come Malik nella loro crescita e nel loro percorso di studi.

Per avere maggiori informazioni sul Sostegno a Distanza visita il sito www.aleimar.it